Nessuna bonifica e nessun risarcimento per i cittadini di Seveso

icmesa sevesoSvegliarsi, fare colazione, portare le bambine a scuola ed accendere il computer. Leggere le notizie che provengono dal’Italia non è certo un’attività allegra, e oggi ancora di più. Sfogliando i giornali virtuali mi è saltato agli occhi un articolo riguardante una faccenda sulla quale mi ero documentato e avevo scritto in precedenza. Il disastro ambientale di Seveso.

Il 10 luglio 1976 il reattore della fabbrica esplose diffondendo nel territorio circostante grosse quantità di diossina, che causarono danni a breve e a lungo termine alla salute della cittadinanza. La Cassazione ha rigettato il ricorso presentato da numerosi cittadini dopo la sentenza della Corte d’appello di Milano: gli abitanti di Seveso non hanno diritto a un risarcimento danni per la mancata bonifica, da parte della società Icmesa.

Se questa la vogliamo chiamare giustizia…

Leggi l’articolo su “La Repubblica” di Milano:

http://milano.repubblica.it/cronaca/2013/04/22/news/seveso_nessun_risarcimento_per_la_mancata_bonifica-57240103/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...