Il museo della Creazione. Incredibile, ma esiste davvero!

adamo ed evaErrando per il web, tra i siti che più amo visitare, c’è quello del Scientific American. Oggi mi è saltato agli occhi il contributo scritto dal maestro di scienze Jacob Tanenbaum, che racconta la visita ad un museo del tutto particolare. Il museo della Creazione, a Petersburg, pensato, curato e mantenuto dagli adepti della Chiesa “The Answer in Genesis” (AiG), “la risposta è nella Genesi”.

C’è da dire che l’amico Jacob partiva un po’ prevenuto, e la sua gita all’interno dei 70000 metri quadrati di museo nel quale sono esposti fossili ed altre evidenze “scientifiche” del fatto che la Genesi sia realmente avvenuta così come è stata scritta, deve essere stata davvero un calvario.

“La cosa che mi ha disturbato di più” dice il curioso e coraggioso maestro, “E’ il concetto più volte ripetuto all’interno del museo, che le differenze tra il racconto biblico e le teorie scientifiche correnti siano trascurabili. Non sono dettagli che dividono queste due teorie. Sono completamente opposte”.

Non siamo culturalmente arretrati solo in Italia allora! No, c’è gente più in dietro di noi proprio nel bel mezzo del paese baluardo del “progresso”, gli Stati Uniti d’America. La cosa non dovrebbe stupirmi visto che il 40% della popolazione degli USA crede a ciò che c’è scritto nel Libro della Genesi, parola per parola. Non dovrebbe visto che già lo sapevo. Ma il museo della Creazione mi ha lasciata basita. Soprattutto mi ha fatto pensare a quanto sia importante l’insegnamento scientifico nella scuola e non solo, perché, per quanto si possa pensare di vivere nell’era del progresso scientifico e tecnologico, il sonno della ragione è sempre in agguato.

Certo, riflettendo sul fatto che da sempre ci insegnano e a nostra volta insegnamo, che il 25 dicembre è il compleanno di Cristo, c’è tanto lavoro da fare.

Se siete dei ferventi Creazionisti o se invece pensate che le nostre gambe, le nostre braccia ed il nostro cervello derivino dalle scimmie, vale comunque la pena di farsi un giro sul sito web del museo, che esiste anche in versione italiana.

http://www.museodellacreazione.com

http://creationmuseum.org

Qui il link all’articolo originale: http://www.scientificamerican.com/article.cfm?id=science-teacher-draws-line-creation

Annunci

Una risposta a “Il museo della Creazione. Incredibile, ma esiste davvero!

  1. Pingback: L’Archicebus, una scimmia fossile piuttosto antropomorfa (e graziosa) | nonsolochimica

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...